Storia

1-storia

Parlare della Pasticceria “La Tur dal Sücar” significa entrare nella storia della città di Mantova. Possiamo con tranquillità affermare che si tratta della più antica Pasticceria della città.

Nata dall’ingegno e dalla creatività del signor Spagna Alceo nel lontano 1950. La prima sede, come testimoniano i documenti fotografici, si trovava in Vicolo dell’Arco e da lì nel 1960 il signor Alceo decide di trasferirsi in pieno centro, di fronte alla Basilica di S. Andrea in Via S. Longino, l’attuale sede.

Nel 1962 entra a far parte, a soli tredici anni di età, l’attuale titolare il signor Comparini Giovanni che segue con maestria e professionalità i sapienti consigli del maestro Alceo, tant’è che nel 1972 diventa il titolare della pasticceria, insieme alla moglie Carla.

Il signor Giovanni, per tutti Gianni, e Carla, si sono distinti per la cortesia e la professionalità con la quale hanno servito intere generazioni. L’intuizione più grande è stata quella di coniugare tradizione e innovazione nella lavorazione dei prodotti, contando sempre, solo ed esclusivamente, su materie prime di altissima qualità. Alla “Tur dal Sücar” non troverete mai dolci surgelati o congelati, tutto viene fatto al momento e seguendo le eventuali richieste specifiche del cliente. Potrete seguire voi stessi la lavorazione artigianale osservando Gianni e i suoi collaboratori nella preparazione delle loro prelibatezze.

Gianni e Carla sono stati una coppia esemplare nella vita privata e nel lavoro, hanno considerato la loro pasticceria come una estensione della propria famiglia, mantenendo il pieno rispetto della tradizione e coccolando il cliente a 360° nelle tappe della propria vita, dal Battesimo alla Laurea, dal compleanno nell’infanzia alle nozze d’oro (sempre con un occhio al prezzo, dettaglio non trascurabile e molto apprezzato tanto dai turisti quanto dalla clientela affezionata!).

Negli anni, Gianni si è fatto conoscere per la sua professionalità, tanto da essere spesso citato in riviste locali, nazionali e anche internazionali, da essere chiamato come speaker in programmi radiofonici o come ospite in format televisivi quali Linea Verde.

Ma forse le parole non servono a molto: meglio entrare in bottega e guardarsi in giro per scoprire le tappe e la storia di questo piccolo paradiso del gusto... e poi ordinare un dolce o un pasticcino, chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare dai sapori che rievocano tempi passati.

Questo il nostro staff: Gianni (il maestro), Loreno (con noi dal 1972), Gloria, Roberta, Alessandra, Daniela e Nicola.

Carla è scomparsa il 24 marzo 2014 dopo una lunga malattia contro la quale ha lottato con tutte le sue forze, ma è come se fosse sempre con noi.


Foto

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...

  • ...